Tutti i vantaggi della fibra ottica

Tutti i vantaggi della fibra ottica

In linea di massima molti di noi sperano nella possibilità di connettersi in maniera veloce e possedere risultati precisi e puntuali durante una ricerca o durante quei momenti che scegliamo di trascorrere sui social e simili. Questa speranza si manifesta attualmente in un progetto più ampio della società per azioni di Enel e Cdp Equity dal nome Open Fiber, lo scopo del progetto è quello di realizzare nelle maggiori città italiane una rete a banda larga in grado di far sviluppare tutti gli ambiti oggi importanti: l’ambito economico, l’ambito lavorativo e di conseguenza quello quotidiano.
Il piano industriale stilato che va dal 2018 al 2027 prevede la copertura di 19 milioni di unità immobiliari all’incirca, sia abitazioni private che uffici o luoghi pubblici, su tutto il suolo nazionale: il progetto vede protagonisti 271 centri e circa 7mila comuni italiani, con un investimento pari a circa 6,5 miliardi di euro.

Come funziona

L’infrastruttura realizzata da Open Fiber è interamente in fibra ottica in modalità ‘’fiber to the home’’ cioè ‘’fibra fino a casa’’ esplicitando già in questo modo l’intento e l’importanza che risiede in questo progetto, in grado di convincere chiunque. Ciò significa infatti che tutta la tratta dalla centrale alle singole abitazioni è in fibra, una tecnologia capace di garantire velocità di connessione a circa un Gigabit al secondo, un’altra quota di collegamenti sarà invece in FWA, ovvero tramite ripetitori collegati alla rete in fibra che a loro volta irradiano un segnale wi-fi ad alto potenziale, permettendo così il raggiungimento di una certa velocità anche nelle zone in genere difficili da raggiungere.
Si potrà usufruire del servizio grazie ai maggiori operatori nazionali poiché open Fiber mette a disposizione l’accesso alla sua infrastruttura a tutti gli operatori di mercato interessati.

I vantaggi della Fibra ottica

Naturalmente per avere una buona connessione in termini di velocità affidarsi agli operatori più famosi non basta, occorre anche avere un buon modem e soprattutto occuparsi della configurazione modem fastweb, ad esempio, in maniera tale da soddisfare ogni esigenza.
Sicuramente il vantaggio principale delle connessioni in fibra è l’affidabilità se paragonate a quelle in rame poiché meno soggette a problemi tecnici ed interruzioni, da ciò deriva anche un minor costo in termini di manutenzione poiché non servono. Anche la loro velocità non è paragonabile alle tecnologie tradizionali e ciò permette in linea di massima di migliorare la produttività in ambito lavorativo e scolastico e perché no anche a casa, per chi avesse un lavoro che lo permette.