Tutto sulla manutenzione degli infissi in pvc

Gli infissi in pvc non hanno bisogno di chissà quale manutenzione proprio per via della grande resistenza e solidità del materiale con cui vengono realizzati. Proprio come per qualsiasi altra cosa all’interno di una casa, anche per gli infissi in pvc non servirà altro che una semplice ed ordinaria pulizia. La cosa fondamentale da tenere sempre bene a mente quando si tratta di pulire gli infissi in pvc, è quella di non utilizzare mai prodotti abrasivi o aggressivi, che potrebbero rovinare e graffiare la loro superficie.

Naturalmente, gli infissi in pvc essendo continuamente esposti ai vari agenti atmosferici, come ad esempio alla pioggia o anche alla polvere, con il passare del tempo potrebbero essere intaccati da questi fattori. Come accennato prima, non è necessaria una particolare pulizia, perciò basterà passare semplicemente un panno umido o anche, una soluzione costituita da un quinto di aceto bianco e quattro quinti di acqua tiepida.

Quando il panno umido non basta?

A volte però, potrebbe succedere che gli infissi in pvc abbiano accumulato talmente tanta sporcizia, che passare un semplice panno umido non basta a renderli come nuovi. Cosa bisogna fare in questi casi? Anche qui, niente paura!

Una possibile soluzione potrebbe essere quella di passare prima l’aspirapolvere su tutta la superficie degli infissi in pvc; in questo modo, con un solo e semplice passaggio, la maggior parte dello sporco verrà rimossa con estrema facilità. E non solo! Passando prima l’aspirapolvere, si renderà più agevole l’applicazione del detergente che si andrà ad utilizzare in seguito.

Nonostante, come detto prima, il materiale con cui vengono realizzati gli infissi in pvc, sia estremamente resistente e solido, ci sono comunque degli errori che è meglio evitare durante la pulizia. Durante la manutenzione, si possono usare tutti quei detergenti che non sono corrosivi o abrasivi assieme a panni morbidi! Tutto ciò per evitare possibili graffi sulla superficie.

No a vernici e tinteggiature!

Un’altra cosa da tenere sempre bene a mente quando si tratta di pulire gli infissi in pvc, è quella di non passare mai e poi mai, qualsiasi tipo di vernice con lo scopo di ridare la lucentezza perduta. Basterà applicare dei prodotti appositi per questo problema. Al contrario del legno, gli infissi in pvc non richiedono alcun tipo di tinteggiatura!

Durante la pulizia, è bene ricordarsi anche di tutte quelle parti meccaniche che si trovano all’interno degli infissi in pvc e che permettono i movimenti delle singole parti.