Come capire se è arrivato il momento di comprare una nuova lavatrice

Capire quando comprare una nuova lavatrice non dovrebbe essere molto difficile, ma a volte può capitare di essere indecisi tra riparare la propria lavatrice difettosa o comprarne direttamente una nuova.
Nonostante sia sempre meglio sfruttare al massimo i propri elettrodomestici prima di optare per un nuovo acquisto, accade spesso che il denaro da spendere per le riparazioni sia pari o superiore a quanto costerebbe cambiarla con un elettrodomestico più efficiente e performante.
Come capire quando è il momento di mandare in congedo la propria lavatrice? Ci sono quattro sintomi in particolare che possono fare da campanello d’allarme e portare a fare un nuovo acquisto.

La lavatrice fa troppo rumore

Una lavatrice rumorosa può dare molto fastidio (anche ai poveri vicini) e potrebbe essere un segno che ci sia bisogno di sostituirla. Tuttavia, è possibile in certi casi che il rumore sia dovuto a un posizionamento sbagliato dell’elettrodomestico: meglio assicurarsi che la lavatrice poggi su un piano senza traballare, altrimenti il rumore sarà inevitabile anche acquistandone una nuova di zecca.
La maggior parte delle lavatrici hanno dei livelli di regolazione ai piedi che permettono di stabilizzarle facilmente. Se sistemarla bene non basta a moderare il rumore, probabilmente il problema è più serio: potrebbero essere le cinghie usurate, facili e abbastanza economiche da riparare, oppure qualcosa di peggio, come la frizione.

La lavatrice consuma troppo

Un’ottima ragione per sostituire la propria lavatrice è l’efficienza energetica. Più sarà efficiente, più saranno i soldi risparmiati a lungo termine.
Le lavatrici moderne sono in grado di regolare la quantità d’acqua da caricare in base alla quantità del bucato da lavare: ciò significa che per poco carico verrà utilizzata poca acqua, evitando inutili sprechi. Le lavatrici vecchie non posseggono questa tecnologia e usano sempre la stessa quantità d’acqua a prescindere dal carico. Questo piccolo accorgimento permette di risparmiare tantissimi litri d’acqua, facendo bene sia alle spese di casa che all’ambiente.

La lavatrice perde acqua

Se la lavatrice perde un po’ d’acqua ogni volta che viene azionata, significa che c’è qualche problema da non sottovalutare. Alcuni problemi possono essere relativamente facili da sistemare ma è bene ricordare che le perdite d’acqua non sono normali in nessun caso.
Una possibile causa piuttosto comune è la semplice rottura di un tubo: sul retro della lavatrice ci sono due tubi, uno per l’acqua calda e uno per l’acqua fredda. Questi tubi connettono l’elettrodomestico alla fonte d’acqua, solitamente sulla parete, ed essendo sempre sotto pressione sono soggetti a danneggiamenti frequenti.
Le perdite potrebbero dipendere anche da carichi troppo grossi, ma se la lavatrice ha diversi anni è possibile che si tratti di qualcosa di più grave, la cui riparazione potrebbe essere meno conveniente di comprarne una nuova.

La lavatrice emana cattivi odori

Le lavatrici datate non prevedono tecnologie auto-pulenti. Il risultato è che certi apparecchi sono propensi a sviluppare muffe e perdite maleodoranti che possono addirittura rovinare i vestiti!
Se diversi tentativi di rinfrescare la lavatrice non portano a una soluzione, e anzi il cattivo odore tende solo a peggiorare, molto probabilmente il problema è ormai irrisolvibile ed è meglio optare per una nuova lavatrice.

Esaminati tutti questi aspetti, bisogna considerare anche che l’aspettativa di vita di una lavatrice si aggiri attorno ai 10 anni di utilizzo. Dopo un po’ di anni, poi, ripararle diventa particolarmente dispendioso, perché i produttori mettono fuori commercio i pezzi di ricambio per i vecchi modelli.
A questo punto comprare una lavatrice nuova è la scelta migliore, anche perché i nuovi modelli permettono un grande risparmio energetico, con conseguenze positive sulle bollette e sull’ambiente. Per trovare la lavatrice giusta per le proprie esigenze, il sito www.migliorlavatrice.it presenta una classifica sempre aggiornata delle migliori proposte in commercio.

News Reporter